Le regole del Club

Perché?

Ricevo molte richieste, via mail e attraverso i moduli di contatto. La cosa mi fa molto piacere, e sono veramente contento se posso rendermi utile condividendo con te la mia esperienza. Ma non ho molto tempo: questo blog è più che altro un hobby e, almeno per il momento, rappresenta una spesa in più nel mio bilancio.

Quindi ho deciso di stabilire alcune regole, che servono a evitare che tu perda tempo chiedendomi cose che non posso fare e che io perda tempo con richieste poco comprensibili o che non posso soddisfare. Eccole:

1 – Il Club

LibreSoftwareClub è un blog che si occupa quasi esclusivamente di software Open Source. Può esserci qualche eccezione, ma è, appunto, una eccezione. L’accesso al Club è gratuito: non esiste nessuna forma di iscrizione e non è necessario nessun pagamento per poter leggere i post e scaricare il materiale gratuito. Ovviamente il discorso cambia per le risorse in vendita.

Se pensi che sia giusto, puoi aiutarmi a sostenere le spese per il mantenimento del sito con una piccola donazione. C’è una pagina apposita con tutte le info necessarie. Ti sarò molto grato per il tuo contributo, ma deve essere chiaro che si tratta di una donazione che non ti dà nessun privilegio, e che non comporta nessun obbligo da parte mia.

2 – Le risorse gratuite

Buona parte delle risorse che puoi scaricare da questo sito sono gratuite. Dato che versioni diverse dei programmi a cui si riferiscono, o sistemi operativi diversi da quelli che uso posso dare problemi di installazione e di funzionamento, offro anche consulenza gratuita su questi argomenti. Per qualsiasi problema puoi contattarmi attraverso il modulo di contatto o l’indirizzo contatti(chiocciola)libresoftwareclub.it.

Allo stesso modo puoi contattarmi per richiedere personalizzazioni e modifiche, oppure per la realizzazione di progetti studiati ad hoc per le tue esigenze, ma questi sono lavori a pagamento. Solo il preventivo è gratuito.

3 – Se mi contatti

Ho ricevuto diverse richieste di contatto del tipo: “ho scaricato il programma e non funziona. Cosa devo fare?“. A questo genere di richieste non rispondo, perché non sono un indovino.

Se hai problemi col funzionamento dei modelli per LibreOffice (o OpenOffice, o qualunque altro modello scaricato dal blog) sarò felice di aiutarti, ma le richieste devono assolutamente contenere:

  1. Il nome e la versione del modello che ti dà problemi.
  2. Il nome e la versione della suite (LibreOffice, OpenOffice, Freeplane, ecc.) a cui è destinato il modello.
  3. Il nome e la versione del sistema operativo del tuo computer.
  4. Una descrizione chiara e precisa del problema.

Senza queste informazioni non posso capire cosa non va, e quindi non posso risolvere il problema. Di conseguenza non posso risponderti. Non si tratta di maleducazione o cattiveria, ma del fatto che, come già detto, non sono un indovino.

Niente di complicato

Come vedi, non ho grandi pretese, ma solo l’esigenza di avere informazioni chiare e complete per poterti essere utile. Rispettando queste regole mi darai la possibilità di migliorare la qualità e l’utilità di questo sito e delle risorse che contiene. Grazie!