Come stampare un elenco di libri con Calibre

Uno dei “difetti” più evidenti di Calibre è la mancanza di una funzione di stampa che permetta di ottenere un elenco dei libri contenuti nella biblioteca. Ma è un problema che si può comunque risolvere.

Una mancanza incomprensibile

Non ho mai capito perché Calibre non offre la possibilità di stampare un elenco dei libri presenti nella biblioteca.

Non mi sembrea così difficile da realizzare, eppure non è mai stata aggiunta finora. Questa mancanza può creare qualche problema, e diversi lettori mi hanno chiesto come rimediare; per cui ho deciso di scrivere questo post.

Come aggirare il problema

Fortunatamente esiste il modo di aggirare il problema. E, a dire il vero, non è niente male. Infatti ti permette di avere un totale controllo sui dati da stampare, cosa che una semplice procedura di stampa di solito non consente. Il rovescio della medaglia consiste nel fatto che non puoi stampare direttamente: devi creare un file CSV da formattare e stampare poi con un foglio elettronico o un altro programma simile.

stampa elenco libri calibre - 1

La funzione che permette di creare il CSV è nascosta nel menu che si apre col pulsante “Converti libri” (stiamo parlando della versione 4.12).

Il comando che ci interessa è: “Crea un catalogo di libri nella biblioteca di Calibre“. Selezionandolo si apre una finestra di dialogo composta da due schede.

stampare elenco libri calibre - 2

Nella prima devi inserire il titolo che vuoi dare al tuo catalogo, e in quale formato produrlo. Puoi scegliere, oltre al formato CSV, anche uno dei principali formati per ebook. Peccato che non sia possibile creare anche un PDF, ma tant’è.

Puoi anche decidere se aggiungere il catalogo alla biblioteca stessa, come un nuovo libro, e inviarlo in automatico al dispositivo di lettura (tablet o altro) eventualmente connesso al computer. Basta togliere (o mettere) i segni di spunta nelle relative opzioni.

La seconda scheda ti permette di scegliere quali voci inserire nel catalogo, sempre tramite la spunta accanto a ciascuna di quelle disponibili (non sono altro che le colonne visibili nell’elenco dei libri). Non solo: selezionando una voce e spostandola in alto o in basso, decidi anche in quale ordine verranno presentati i dati.

Alla fine premi il pulsante “OK“, e Calibre ti chiederà di indicare il percorso dove salvare il file del catalogo.

Come stampare l’elenco dei libri

Una volta ottenuto il file puoi aprirlo con qualsiasi programma in grado di leggere il formato CSV, e quindi stamparlo su carta o trasformarlo in PDF senza altri problemi.

Come vedi, anche se ci vuole un po’ di pazienza, stampare un elenco dei libri di Calibre non è poi così difficile. E, tutto sommato, ne vale la pena, visto che questa procedura ti offre la possibilità di un completo controllo del risultato finale.

Per oggi basta, ti lascio libero di sperimentare questa nuova caratteristica di Calibre appena scoperta. Ma, mi raccomando… Stay Tuned!

6 Comments

Add a Comment
  1. Per stampare il catalogo, perché spunta il formato CSV e non il formato epub che permette di stampare un bel catalogo direttamente ?
    Sto cercando un metodo per stampare le copertine dei libri di Calibre a gruppi di sei per pagina può darmi un consiglio ?

    1. Buongiorno, Carlo.
      Il formato CSV è quello che permette una maggiore personalizzazione del risultato finale. Puoi comunque generare un formato diverso (compreso l’epub) scegliendolo dal menu a discesa nella finestra delle opzioni catalogo. Purtroppo nessuno dei formati di catalogo compresi nell’elenco gestisce le immagini di copertina (non per colpa dei formati, ma per il disinteresse degli sviluppatori di Calibre per la stampa).
      L’unico sistema che mi viene in mente per aggirare il problema consiste nell’usare un programma di catalogazione delle immagini per creare una stampa. La cosa è possibile perché Calibre memorizza la copertina dei libri sotto forma di file separato, nel formato jpg. Questo rende possibile l’uso dei programmi di gestione delle immagini per la stampa

  2. Grazie mi hai dato una buona idea. Proverò con un programma che gestisce le fotografie.

    1. Lieto di essere stato utile!

  3. Giovanni Caezza

    Ho scaricato questo programma e devo dire che funziona tutto alla grande.Non ho molti libri e Calibre mi dovrebbe servire solo per catalogare i libri cartacei in mio possesso.Leggere su carta mi dà più soddisfazione. Ebbene ho un problema: non riesco a inserire le biografie degli autori. La colonna l’ho creata ma non capisco come inserire le biografie. Ho un foglio exel elaborato da me e con i collegamenti ipertestuali sono riuscito nell’intento ma ovviamente come grafico preferirei usare Calibre. Dove sbaglio?Mi potresti risolvere il problema? Ho un mac con sistema operativo Catalina, e scaricato l’ultima versione del programma. Grazie

    1. Buongiorno, Giovanni.
      Sono contento di sapere che non sono l’unico ad apprezzare ancora la carta! A parte questo, non mi è ben chiaro quale sia il tuo problema: non riesci a scrivere nella colonna che hai creato, oppure Calibre non memorizza quello che scrivi?
      Nel primo caso, controlla se hai creato una colonna del tipo corretto (dovrebbe essere “Long text, like comments, not shown in the Tag Browser” o qualcosa di simile). Nel secondo, la feccenda potrebbe essere un po’ più complicata. Scrivimi attraverso i contatti, in modo da poterne parlare meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.