web analytics

Il Club del Software Libero

Chiacchiere, notizie, trucchi per conoscere i programmi Open Source

Sai aggiungere libri a Calibre?

Abbiamo installato Calibre (non ricordate? Leggete il post sulle biblioteche elettroniche), e abbiamo parlato di biblioteche reali e virtuali. Ma come si fa ad aggiungere libri nuovi a Calibre? Per rispondere a questa domanda, lanciamo il programma e diamo uno sguardo alla toolbar che sostituisce il menu principale.

Aggiungere libri a Calibre: la toolbar principale

La toolbar principale di Calibre

Un pulsante e un menu per aggiungere libri

Quello che ci interessa è il primo pulsante della barra, il libro verde col grosso segno più sopra. Con esso, e col menu che si apre tramite il triangolino nero col vertice in basso che si trova a lato, possiamo accedere ai comandi per aggiungere:

  • Un libro da una singola cartella. È la cosa più semplice: apre una finestra di dialogo attraverso la quale scegliere il nome del file che contiene il libro.
  • Un libro disponibile in più formati, contenuti nella stessa cartella. Ma ciascun file deve essere in una sottocartella separata.
  • Più libri da una cartella e dalle sottocartelle. Come sopra, ma in questo caso ciascun file verrà considerato un titolo diverso.
  • Uno o più libri da un archivio compresso in formato ZIP.
  • Uno spazio vuoto. Questo comando crea il posto per un libro che ancora non abbiamo, ma avremo in futuro (magari lo stiamo scrivendo noi?).

Una variante di quest’ultimo comando premette di creare gli spazi per uno o più libri inserendo i relativi codici ISBN. Calibre, usando i codici, cercherà online i metadati relativi, e li scaricherà insieme all’immagine di copertina. Noi poi dovremo solo aggiungere, a tempo debito, i file dei testi.

L’importanza dei metadati

Qualunque sia il metodo usato per aggiungere libri alla biblioteca, il passo successivo è fondamentale: bisogna controllare i metadati che Calibre ha memorizzato e, se necessario, completarli.
Apriamo quindi la relativa finestra usando il pulsante subito a fianco di quello per le aggiunte.

aggiungere libri a Calibre: la finestra di modifica dei metadati

La finestra di modifica dei metadati

 

Da qui possiamo controllare e/o se necessario correggere informazioni come autore, editore, data di pubblicazione ecc. Ma soprattutto possiamo gestire i Tag, le etichette fondamentali per trovare facilmente i titoli di cui abbiamo bisogno.

Ma questo è un argomento importante, e ne parleremo ancora (e ne abbiamo già parlato: date uno sguardo ai link a inizio post). Per adesso vi saluto, e vi lascio tornare a godervi il caldo di questi giorni.

Stay tuned!

Updated: 4 agosto 2017 — 16:13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Club del Software Libero © 2016 - 2018 Frontier Theme